Incentivi per le aziende energivore: come funzionano

Scritto da Redazione on . Postato in News

Incentivi per aziende energivoreIn questi giorni si continua a parlare di incentivi per le aziende energivore, in relazione soprattutto alla riforma del regime agevolato in esame con la cosiddetta Legge Europa 2017. Le misure dovrebbero portare nuovi benefici alle aziende piccole, medie e grandi con elevati consumi assoluti dei vettori energetici o con forte incidenza del costo dell’energia sul proprio volume complessivo d’affari.

Ad oggi non c’è nulla di definitivo, restano validi tuttavia gli incentivi previsti per le aziende energivore nei settori più disparati, in primo luogo l’agevolazione sulle accise. Questa è la forma di sconto più importante perché vale non solo nell’immediato, ma anche retroattivamente. In sostanza l’azienda energivora gode di una minora spesa per accise non dovute, risparmiando fino al 6-7% sulla spesa sostenuta per l’energia.

ULTERIORI INCENTIVI PER LE AZIENDE CON FORTI CONSUMI

Le agevolazioni sulle accise non dovute per le aziende energivore rappresentano una preziose opportunità di risparmio. Per accedervi occorre dimostrare di avere i requisiti previsti e iscriversi di conseguenza alla lista delle imprese energivore, obiettivo che presuppone l’installazione di contatori e sottocontatori in grado di misurare i consumi energetici nel corso dell’anno. L’operazione non ha particolari costi e può essere tornare utile per andare oltre la mera questione delle accise. Una volta installati i contatori e i sottocontatori, infatti, sarà possibile misurare gli effetti di eventuali interventi di efficientamento energetico come la realizzazione di un impianto fotovoltaico industriale o la sostituzione del vecchio impianto di illuminazione con soluzioni a LED di ultima generazione.

Perché questo? Semplice: perché migliorare l’efficienza energetica in azienda consente di ottenere i famosi “certificati bianchi” (o TEE, Titoli di Efficienza Energetica), un sistema di incentivazione tanto più interessante quanto più è sensibile il risparmio di energia conseguito. Maggiori consumi, dunque, offrono anche maggiori chance di ridurre la bolletta e ottimizzare il budget attraverso semplici e collaudate azioni di efficientamento alla portata di tutti. Noi di Wp Energy lavoriamo al fianco dei clienti per fornire consulenza e supporto diretto nella ricerca di incentivi nazionali e regionali, ma soprattutto nel taglio delle spese superflue e dei consumi in eccesso, all’insegna di un business moderno e competitivo sotto ogni punto di vista. Rimani al passo con i tempi e investi nel futuro della tua impresa.

 

 

Trackback dal tuo sito.

WP ENERGY SRL